Storie

Tutti gli articoli con tag Storie

Una sera di luna piena…

Pubblicato 14 febbraio 2014 da farfallinas78

In una serata apparentemente come tante altre, con una luna piena che illuminava tutto e ciò bastava già a renderla magica, noi ci incontrammo.

Tu prendesti subito la mia mano ed avevi degli occhi così teneri … mi baciasti dopo poco … ti dissi che non perdevi certo tempo e tu sorridesti … ammetto che pensai immediatamente che tu facessi così con tutte e che bello come eri chissà quante donne avessi già adescato e fossero  sotto la tua rete… ma nonostante tutto mi sono buttata a capofitto tra le tue braccia, le tue labbra, il tuo fantastico corpo!

Ci siamo amati quella notte stessa e per me è stato davvero bello, ci ho messo il cuore da subito con te, ma ieri ho capito che non è stato altrettanto magico per te. Amavi già un’altra, che non aveva mai lasciato il tuo cuore e la tua mente. Mi hai usato come svuota palle, solo perché lei era lontana da te chilometri. Adesso lo so con certezza cosa sono stata per te. E fa male … lo sapevo che non ci sarebbe mai stato un “noi”, ma pensavo comunque che potesse essere qualcosa di più che questo squallore !

La luna illuminava tutto, tu dicevi che illuminava i miei splendidi occhi di gatto, dicevi che sono una donna speciale e meravigliosa, che sarei stata una moglie perfetta…adesso penso che sei solo un gran adulatore e che tutto ciò che dicesti quella notte e le notti avvenire erano solo parole vuote…. ma mi scioglievano sempre di più.

So che la stupida sono e sono stata soltanto io! Che mi sono illusa di qualcosa che non c’era e che non potrà mai esserci.

In fondo tu eri anche stato chiaro…”non voglio legami” mi dicesti….adesso so anche il perché.

Non credo di essermi innamorata di te,  ma invaghita, affezionata, sedotta…. si…

Mi passerai, certo che mi passerai, ma oggi in questa giornata che celebra l’amore il mio pensiero va a te … Amore mio, che sei riuscito a farmi sentire nuovamente viva anche se non mi sei mai appartenuto e mai lo sarai!

Ti mancherò?!?

Pubblicato 16 agosto 2013 da farfallinas78

Me lo domando spesso, credo sia diventata  quasi un’ossessione per me saperlo, ma come molte domande della mia vita non otterranno mai alcuna risposta!

Eppure provo a rifletterci  su e mi chiedo come sia possibile dimenticare una tipa come me!

Come sia possibile che non ricordi neanche soltanto per un momento il mio dolce sorriso o il mio sguardo penetrante … non ripensi mai alle mie morbide mani che si muovono sinuose sul tuo corpo per regalarti un bel massaggio rilassante o non proprio 😉

Come avrai fatto a dimenticare delle notti passate a leggerti con la voce più calda possibile  le storie delle “Mille e Una Notte” per farti sognare.

Come sarà potuto succedere che tu sia riuscito a lasciarti tutto alle spalle e non rivolgerti indietro mai neanche per un secondo …

scusate la modestia, ma io non credo proprio sia possibile!

Non riesco a crederlo … e quindi ho una piccola certezza dentro di me, che in qualsiasi posto tu sia, con chiunque tu sia, in quelle notti senza luna nella ricerca della tua solitudine quotidiana ripensi a me, a come ti facevo sentire, a ciò che significava avermi a fianco, e forse sarà nostalgia, malinconia quel sentimento che avvolgerà il tuo cuore o forse no … non ha importanza in fondo … ma crederlo mi fa sentire meglio.

Pensieri in libertà.

Pubblicato 2 agosto 2013 da farfallinas78

A volte mi sento un po’ una stronza, anche se in realtà non faccio nulla di male, ma ad essermi insediata nella tua vita… a rubarti attenzioni… che se fossi la tua donna a saperlo … mi farebbe parecchio arrabbiare … ma voi uomini siete così, non è vero?!?

Quanto vi annoia la monogamia?!? sempre la stessa minestra!
 
Anche a me stufa “mangiare” ogni giorno la medesima roba, ma se ci pensi non si può comunque variare anche all’interno di un rapporto stabile?!?
Credo di si perché in fondo molti rapporti funzionano nonostante, chiamiamola così,  la monotonia …
Eppure … a chi voglio prendere in giro … non ho fiducia nei rapporti, forse per questo mi invischio sempre in situazione poco chiare e contorte .
La vita non è mai facile, forse il bello è proprio questo, prendere una decisione piuttosto che un’altra e spesso siamo attratti proprio da quella sbagliata … per lo meno io di certo 🙂
Sicuramente farò parte delle cattive ragazze che non andranno mai in paradiso … che dici…pazienza … vorrà dire che mi accontenterò di andare per il momento dappertutto 😛
Il panzariello

Smanie e manie tra pupille e papille [un blog di cucina poco serio]

Lunadizucchero

Outfit e shopping

A PIU' MANI

... finestre sull'anima ...

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Suoni e Passioni

Siamo Musica

il volto verde

Musica, letteratura, cinema, poesia e quant'altro ci passa per la testa

Carlo Galli

Parole, Pensieri, Emozioni.

wwayne

Just another WordPress.com site

Un Blog un po' così

Diario semiserio per esorcizzare la quotidianità

femminile plurale

"Le persone istupidiscono all'ingrosso, e rinsaviscono al dettaglio" (W. Szymborska)

analectaconfuciani

''Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario''

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

4incognite3equazioni's Blog

A topnotch WordPress.com site

Frequenze di Genere

Uomini e donne a grandezza naturale

Elisabetta Pendola, blogger per pochi

Le mie cicatrici sono come il sorriso sui sofficini