Sogni&Desideri

Tutti gli articoli con tag Sogni&Desideri

I Sogni son Desideri ?!?

Pubblicato 4 novembre 2011 da farfallinas78

Io personalmente sogno davvero molto spesso, e non parlo dei sogni ad occhi aperti, ma dei veri e propri sogni notturni!

Alcuni affermano che questi siano l’interpretazione dei nostri desideri più intimi, che siano la nostra coscienza e che siano anche le nostre paure.

Molto spesso sono un accumulo di avvenimenti, pensieri, emozioni e sensazioni avute durante la giornata che prendono vita sotto forme non sempre convenzionali nei nostri sogni.

Insomma sia quel che sia, io sogno spesso ancora di lui!

E nei sogni riesco a riprovare vividamente i sentimenti , i profumi e l’emozioni di allora.

Devo credere che sia il desiderio di riaverlo?! La percezione della mancanza?! La mia coscienza vuol dirmi qualcosa?! Ho paura di non riprovare mai più nulla di cosi intenso e lo sogno per non perdere l’abitudine ?!

Tutte queste cose messe insieme?!

Non so rispondermi!

Ma di certo so che al risveglio sento ancora quella stessa emozione e tutto ciò mi fa star davvero male.

Annunci

Certi Amori

Pubblicato 21 ottobre 2011 da farfallinas78

Come una famosa canzone di Antonello Venditti, che tra l’altro non è neanche tra i miei cantanti preferiti ma oggi la sua “amici mai” mi frullava in testa:

“… Certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano …”

In effetti quest’affermazione la trovo mia, perché con il mio più grande amore è capitato proprio così:

Ci siamo conosciuti a scuola, ci siamo piaciuti; finita la scuola ci siamo frequentati,

ci siamo voluti bene e poi per ben 10 anni nessuno ha saputo nulla dell’altro.

Poi ci siamo risentiti ed amati, perdutamente.

Purtroppo non siamo riusciti a comprenderci sino in fondo e ci siamo lasciati.

Ma il nostro amore è stato davvero profondo e credo che in una parte del nostro cuore rimarrà per sempre.

O chissà magari tra altri 10 anni ritornerà, perché “fa dei giri immensi, ma poi ritorna!”

Quanti amori sono tormentati, appassionati e contorti; quanti amori incompresi e che si perdono con il tempo. Ma rimangono ugualmente dei grandi amori.

Molto probabilmente la maggior parte di questi sono amori destinati all’insuccesso, ma vale sempre comunque la pena tentare.

Ciò che vorrei essere…

Pubblicato 15 giugno 2011 da farfallinas78

Al “quasi” raggiungimento dei miei 33 anni, ho finalmente compreso chi sono e cosa voglio essere.

Ciò che voglio diventare, adesso mi è chiaro!

Voglio essere ciò che ho sempre saputo di voler essere, dentro di me, ma che non sono riuscita mai a manifestare.

Non sono mai riuscita a perseguire l’obiettivo fino in fondo.

Adesso sono pronta, sono pronta per andare dritta verso la meta.

Io voglio amarmi, tenere di più a me stessa ed al mio benessere psico-fisico; ed infatti sto già facendo tutto il possibile per rimettermi in forma (soltanto il primo passo).

Altro passo molto importante da fare, ma per questo dovrò aspettare ancora 4 anni ( che detto così sembra un’eternità, ma alla fine ci si accorge che il tempo passa ed anche piuttosto velocemente!)  per finire di pagare i miei debiti, e comprarmi tutto ciò che desidero per me stessa, per la cura del mio corpo (dai capelli ai piedi) senza avere limitazioni, ansie, dubbi e paure di sorta.

Sentirmi libera di acquistare e farmi del bene, poter decidere senza alcuna costrizione cosa è giusto per me; viaggiare, riempire i miei armadi di cose futili ma necessarie…per me!

Libera di non sentire l’oppressione del “no, non posso permetterlo” o “ non arrivo a fine mese non posso farlo”!

Insomma poter disporre della mia vita, delle mie finanze e di tutto ciò che mi circonda in maniera più serena e tranquilla.

Libera di essere ciò che sono sempre stata ma che mi sono sempre limitata di essere!

Si nasce perdenti o si nasce vincenti!

Pubblicato 5 giugno 2011 da farfallinas78

Ebbene si, è proprio così!  Viene deciso tutto sin dalla nostra nascita.

Dio al momento di distribuire le anime decide già chi sarà un vincente e chi un perdente nella vita.

La nostra esistenza  viene stabilita lì, in una manciata di secondi.

Così viene segnato il nostro percorso; si sa se sarà lastricato di sassi ed ostacoli o asfaltato di morbido velluto e rose!

Nasciamo quindi in realtà familiari difficili o agiate.

Cresciamo con più meno complessi o pieni di certezze.

Comprendiamo sin dai tempi di scuola che siamo buoni a nulla o portati ad eccellere su tutti i campi,

Continuiamo la nostra esistenza pieni di affanni o carichi di piaceri.

Eppure c’è  chi è riuscito a cambiare le cose, chi da perfetto perdente è diventato un esempio di vincente;

chi ha affrontato se stesso e gli altri per dare una svolta alla propria vita, chi credendo ed avendo fiducia in se stesso ha portato avanti sogni ed ambizioni.

Pertanto si crede di avere ben poche alternative, ma esiste pur sempre il libero arbitrio!

Tintu cu’ n’vai a nuddu!!!

Pubblicato 18 maggio 2011 da farfallinas78

E’ un detto popolare della mia amata Sicilia!

Denso di significato e di verità…letteramente dice : “Povero chi non ha nessuno”

ovvero come male si può stare se non hai nessuno al mondo che si prende cura di te, che ti ha a cuore; che sia esso un affetto, un amore, un amico o la propria famiglia non ha importanza, importante invece avere qualcuno accanto a sè, perchè la solitudine è bella solo a piccole dosi!

Io proprio oggi ho ricevuto dalla mia amica Tee, ormai da quasi un anno trasferitasi a Londra, un enorme busta piena di trucchi, lettere ed anche una rivista in puro stile londinese!!! 

E’ stata una gioia riceverla, carica di sorpresa l’apertura ed emozionante leggerla…

E’ proprio vero…chi non ha nessuno al mondo che lo faccia sentire anche per un attimo importante è un uomo triste e solo, mi ritengo molto fortunata, perchè oltre ad avere una famiglia che ogni giorno mi fa sentire viva, ho avuto la fortuna di incontrare nel mio contorto e ostico cammino delle persone meravigliose che ancor oggi mi vogliono bene.

Grazie…a tutti…

Stranamente felice…

Pubblicato 22 aprile 2011 da farfallinas78

Non so’…sarà la primavera, saranno gli ormoni impazziti,ma oggi mi ritrovo stranamente positiva e felice!

Nonostante il guasto alla macchina, ho speso 50€ che non avevo!

Nonostante il mal d’orecchio, devo aver preso un colpo d’aria in quell’ufficio di merda dove lavoro!

Nonostante la dieta rigida che sto seguendo, la fame ormai non fa parte di me, per fortuna!

Nonostante tutto ed anche di più, mi sento l’animo sereno, mi sento in pace con me stessa e con il mondo;

Mi sento stranamente felice, soddisfatta, piena di buoni propositi ed intenzioni;

Fiera di me, della mia famiglia, di ciò che ho attorno che è tutto ciò di cui ho bisogno,

Mi sento piena di sogni e positività, mi sento che riuscirò nei miei progetti e non credo esista qualcosa di più stimolante!!!

Sono bella, fuori e dentro, quante altre persone possono vantarsi di ciò?!?

Non mi importa più degli altri… e a chi crede di ferirmi me ne faccio beffa, perchè io riuscirò dove loro non potranno mai;

Perchè un conto è avere tutti i presupposti per creare qualcosa ed avere soprattutto il coraggio e la forza di crederci, altro conto è non avere ne’ arte ne’ parte e neanche tentarci rimanendo nella loro infima ignoranza.

Mi fate pena gente!

Sono felice…di me stessa!!!

Solitario o Solitaria?!?

Pubblicato 17 aprile 2011 da farfallinas78

Ascoltando la bellissima voce di Adele, purtroppo divento nostalgica, pensierosa e riflessiva.

Non ho mai ricevuto nella mia vita un solitario, una promessa solenne, una richiesta di matrimonio;

infatti mi ritrovo in assoluta solitudine alla veneranda età di 32 anni (quasi 33); con nel cuore lo stato d’animo  di chi sa che  non proverà mai la sensazione di sorpresa, gioia nel ricevere un dono che è anche una voglia di solidità, di legame;

sapere che almeno in qualche parte nel mondo esiste qualcuno che vuole passare il resto della sua vita con te, che non ha dubbi che tu sia la cosa per cui lottare, con cui creare e crescere.

Io però l’ho pensato… io ho pensato nei suoi confronti di avere tutte queste certezze e per un brevissimo momento ho creduto che fosse così anche per lui;

quindi potete solo immaginare quanta e quale sia stata la delusione nell’apprendere che non stava per nulla in questa maniera.

Che dire, al momento mi accontento di questo periodo di serenità ed in fondo faccio mia una certezza, che di questi tempi averne una è già una conquista, che sarò “Solitaria” per il resto della mia vita!

Il panzariello

Smanie e manie tra pupille e papille [un blog di cucina poco serio]

Lunadizucchero

Outfit e shopping

A PIU' MANI

... finestre sull'anima ...

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Suoni e Passioni

Siamo Musica

il volto verde

Musica, letteratura, cinema, poesia e quant'altro ci passa per la testa

Carlo Galli

Parole, Pensieri, Emozioni.

wwayne

Just another WordPress.com site

Un Blog un po' così

Diario semiserio per esorcizzare la quotidianità

femminile plurale

"Le persone istupidiscono all'ingrosso, e rinsaviscono al dettaglio" (W. Szymborska)

analectaconfuciani

''Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario''

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

4incognite3equazioni's Blog

A topnotch WordPress.com site

Frequenze di Genere

Uomini e donne a grandezza naturale

Elisabetta Pendola, blogger per pochi

Le mie cicatrici sono come il sorriso sui sofficini