Percezione

Tutti gli articoli con tag Percezione

Straziami, ma di baci saziami!

Pubblicato 18 giugno 2013 da farfallinas78

Esiste piacere più sublime del bacio?!?

Per me viene spesso sottovalutato, ma è quanto di più eccitante possa esserci.

Se ci riflettete un attimo comprenderete anche il perché.

In uno spazio se vogliamo piuttosto piccolo sono racchiuse miriade di impulsi, che riescono a farci provare una moltitudine di sensazioni, emozioni.

Io personalmente preferirei essere baciata e baciare per ore dappertutto, piuttosto che andare subito al sodo; non credo troverete nulla che riesca a suscitare voglie e fantasie come il bacio.

Perché straziami pure, ma di baci saziami!

Annunci

Una strana alchimia

Pubblicato 28 novembre 2012 da farfallinas78

Ci rimugino già da un po’ su questa cosa, indecisa sullo scriverlo o meno, però ho bisogno di sfogarmi e mettere nero su bianco mi risulta ancora essere il modo migliore .

Sento una strana energia, della vera e propria alchimia, nei confronti di un ragazzo di appena vent’ anni!

Non so bene come spiegarmi, non mi sono innamorata, ma sento una forte attrazione verso di lui, e più passano i giorni e cerco di allontanare questo pensiero da me e più cresce il desiderio.

Quando gli sono accanto o parliamo sento  una forte carica energetica, attrattiva, non riesco a capire se sia soltanto una cosa mia o anche lui avverte lo stesso; certo che se anche per lui fosse così il disastro è dietro l’angolo, perché potrà essere la cosa più sbagliata del mondo, ma lo voglio con tutta me stessa!

Sicuramente sarà la lunga astinenza a cui mi sono votata, sarà che la “carne giovane” ha tutto un altro sapore, sarà che sto invecchiando, ma non riesco a togliermelo dalla testa!

Mi sento una vera e propria “cougar”, pronta a sbranarmi il ragazzino per saziare le mie voglie; perché alla fine, mi duole dirlo, ma è soltanto di questo che parliamo!

Ed è già strano per me provare un qualcosa di così carnale e basta! Ma in fondo non potrebbe mai esserci dell’altro, siamo due mondi a parte!!!

E poi mi maledico perché non capisco! Non comprendo gli atteggiamenti di questa persona nei miei confronti, sicuramente mi stimerà, gli starò simpatica, ma ciò di cui parlo io è tutta un’altra cosa!

Mettiamo un esempio di oggi, stamani lui era in macchina, io ero in macchina, lui si affianca alla mia e mi manda un bacio con la mano, anzi tutte e due le mani, io come un imbecille gli sorrido e basta, e poi abbiamo chiacchierato del più del meno; ora io avrei voluto scendere dall’auto e ficcargli la lingua in bocca, e scusate la volgarità ma era per far intendere la forza del desiderio che si è impossessato di me!!!

Oppure avrei potuto dirgli di darmi un bacio vero anziché mandarmelo, ma poi mi sarei esposta troppo … no?!? E non mi azzarderò mai e poi mai a fare una prima mossa, sappiatelo! Piuttosto soffro in silenzio!

Devo convincermi di far morire questo desiderio con me, ma in questo momento è talmente forte che mi risulta così difficile per non dire impossibile! Anzi lo riesco a malapena nascondere, anche se a volte mi ritrovo ad osservargli le labbra senza alcun motivo, ovvero il motivo è che vorrei maledettamente baciarlo,  e se se ne fosse accorto credo che non abbia tardato a fare due + due … che devo fare?!?

Datemi la forza voi! Ditemi che sbaglio, che è solo un’utopia altrimenti sballo …. O forse già lo sono!

Delusione

Pubblicato 18 ottobre 2011 da farfallinas78

Questo è il sentimento che in me prevale al momento.

Poteva essere una grande opportunità per mostrare di che pasta è fatta l’Italia realmente.

Invece … grazie a “quattro cretini”, abbiamo fatto l’ennesima figura di merda, siamo nuovamente sui tabloid mondiali non di certo per esserci distinti per civiltà.

Negli altri paesi la manifestazione ha avuto luogo in maniera del tutto pacifica, dimostrando le proprie idee e diritti.

In Italia è intervenuta la violenza, l’aggressività a rovinare la manifestazione al resto dei “seri” partecipanti.

Mi fa schifo tutto!

E soprattutto si fa strada in me il tarlo del dubbio … che ci sia lo zampino della politica anche in questi interventi ?!?

Ciò che vorrei essere…

Pubblicato 15 giugno 2011 da farfallinas78

Al “quasi” raggiungimento dei miei 33 anni, ho finalmente compreso chi sono e cosa voglio essere.

Ciò che voglio diventare, adesso mi è chiaro!

Voglio essere ciò che ho sempre saputo di voler essere, dentro di me, ma che non sono riuscita mai a manifestare.

Non sono mai riuscita a perseguire l’obiettivo fino in fondo.

Adesso sono pronta, sono pronta per andare dritta verso la meta.

Io voglio amarmi, tenere di più a me stessa ed al mio benessere psico-fisico; ed infatti sto già facendo tutto il possibile per rimettermi in forma (soltanto il primo passo).

Altro passo molto importante da fare, ma per questo dovrò aspettare ancora 4 anni ( che detto così sembra un’eternità, ma alla fine ci si accorge che il tempo passa ed anche piuttosto velocemente!)  per finire di pagare i miei debiti, e comprarmi tutto ciò che desidero per me stessa, per la cura del mio corpo (dai capelli ai piedi) senza avere limitazioni, ansie, dubbi e paure di sorta.

Sentirmi libera di acquistare e farmi del bene, poter decidere senza alcuna costrizione cosa è giusto per me; viaggiare, riempire i miei armadi di cose futili ma necessarie…per me!

Libera di non sentire l’oppressione del “no, non posso permetterlo” o “ non arrivo a fine mese non posso farlo”!

Insomma poter disporre della mia vita, delle mie finanze e di tutto ciò che mi circonda in maniera più serena e tranquilla.

Libera di essere ciò che sono sempre stata ma che mi sono sempre limitata di essere!

Stranamente felice…

Pubblicato 22 aprile 2011 da farfallinas78

Non so’…sarà la primavera, saranno gli ormoni impazziti,ma oggi mi ritrovo stranamente positiva e felice!

Nonostante il guasto alla macchina, ho speso 50€ che non avevo!

Nonostante il mal d’orecchio, devo aver preso un colpo d’aria in quell’ufficio di merda dove lavoro!

Nonostante la dieta rigida che sto seguendo, la fame ormai non fa parte di me, per fortuna!

Nonostante tutto ed anche di più, mi sento l’animo sereno, mi sento in pace con me stessa e con il mondo;

Mi sento stranamente felice, soddisfatta, piena di buoni propositi ed intenzioni;

Fiera di me, della mia famiglia, di ciò che ho attorno che è tutto ciò di cui ho bisogno,

Mi sento piena di sogni e positività, mi sento che riuscirò nei miei progetti e non credo esista qualcosa di più stimolante!!!

Sono bella, fuori e dentro, quante altre persone possono vantarsi di ciò?!?

Non mi importa più degli altri… e a chi crede di ferirmi me ne faccio beffa, perchè io riuscirò dove loro non potranno mai;

Perchè un conto è avere tutti i presupposti per creare qualcosa ed avere soprattutto il coraggio e la forza di crederci, altro conto è non avere ne’ arte ne’ parte e neanche tentarci rimanendo nella loro infima ignoranza.

Mi fate pena gente!

Sono felice…di me stessa!!!

Il panzariello

Smanie e manie tra pupille e papille [un blog di cucina poco serio]

Lunadizucchero

Outfit e shopping

A PIU' MANI

... finestre sull'anima ...

Gio. ✎

Avete presente quegli scomodi abiti vittoriani? Quelli con la gonna che strascica un po' per terra, gonfiata sul di dietro dalla tournure? Quelli con i corsetti strettissimi e i colletti alti che solleticano il collo? Ecco. Io non vorrei indossare altro.

Suoni e Passioni

Siamo Musica

il volto verde

Musica, letteratura, cinema, poesia e quant'altro ci passa per la testa

Carlo Galli

Parole, Pensieri, Emozioni.

wwayne

Just another WordPress.com site

Un Blog un po' così

Diario semiserio per esorcizzare la quotidianità

femminile plurale

"Le persone istupidiscono all'ingrosso, e rinsaviscono al dettaglio" (W. Szymborska)

analectaconfuciani

''Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario''

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

valeriu dg barbu

©valeriu barbu

4incognite3equazioni's Blog

A topnotch WordPress.com site

Frequenze di Genere

Uomini e donne a grandezza naturale

Elisabetta Pendola, blogger per pochi

Le mie cicatrici sono come il sorriso sui sofficini